Username
Password

Calcio

L'Italia nel pallone: notizie e discussioni sullo sport più seguito dagli italiani
Rispondi Invia Nuova Discussione 
Saturday, 20 May 2006, 12:15
Mr. 'T'
 Robin Hood
 Utente Appassionato
 
 Località: Nel mio mondo
 Età: 50
 Messaggi: 1,486

Re: Nuove accuse per Moggi e Giraudo


Non ho letto tutto il sermone, ma quello che ho letto mi basta per esprimere quanto segue:

Si prescrive un tir di flebo miscelate con guttalax per i sintomi di marcio dentro.
Per quanto riguarda le imminenti paure sarebbero d'uopo delle punture di voltaren il tutto miscelato con gatorade Q.B.
Invece sono prescritti degli ossi di dinosauro per sfogare il rosichio di essere stati "SGAMATI"
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 May 2006, 12:18
Ssnake
 Carlo
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  Ssnake
 
 Località: PaRmA
 Età: 53
 Messaggi: 1,767

Quote:
Non ho letto tutto il sermone...

Ridi ridi...non sono i giornali che decidono, e nemmeno i rosiconi perdenti.,..fortunatamente!!
__________________
In Italia ti perdonano tutto...tranne il successo (Enzo Ferrari)
http://www.youtube.com/watch?v=OVmQFsL8ovE&eurl=
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 May 2006, 12:41
mufasa
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  mufasa
 
 Messaggi: 1,273

beh ragazzi juventini.. io sono per le manette a tutti.. ma non confondiamo.. facchetti=moggi non regge proprio.. siate onesti sempre... dai non c'e' paragone
poi... che lo schifo continui e chi + chi - paghino tutti!
__________________
_______________________________________________
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 May 2006, 12:44
Mr. 'T'
 Robin Hood
 Utente Appassionato
 
 Località: Nel mio mondo
 Età: 50
 Messaggi: 1,486

La sedia solletica vi dovrebbero dare.
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 May 2006, 13:00
Ssnake
 Carlo
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  Ssnake
 
 Località: PaRmA
 Età: 53
 Messaggi: 1,767

Quote:
Originariamente inviato da mufasa
beh ragazzi juventini.. io sono per le manette a tutti.. ma non confondiamo.. facchetti=moggi non regge proprio.. siate onesti sempre... dai non c'e' paragone
poi... che lo schifo continui e chi + chi - paghino tutti!

Non no..ferma Mufa',io non ho mai detto che siano da mettere sullo stesso piano ! Cmq i miei inteventi non sono mai tesi a dimostrare l'innocenza della Juve! Tutt'altro, cerco solo di dimostrare quello di cui sono fermanente convinto, cioe'....della colpevolezza di moltissimi! Ma se leggi i giornali di chi parlano?? Qui si sta' tentando di inculcare nella gente, quale sarebbe la giusta pena, e questo non e' giusto, io credo che si dovrebbe avere un parere personale, senza influenze dei giornali e delle tv, che....mi stanno facendo abbastanza schifo,inquanto manifestano spudoratamente preferenze! Basta andare a guardare certi programmi dove alcuni ospiti che vorrebbero sostenere fatti , che incolperebbero anche altri, vengono sistematicamente bloccati e non lasciano mai finire i discorsi...mi ricorda qualcuno a livello politico...ma io..di politica non ne mastico !!
__________________
In Italia ti perdonano tutto...tranne il successo (Enzo Ferrari)
http://www.youtube.com/watch?v=OVmQFsL8ovE&eurl=
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 11:14
lupic
 Assimilato
 
L'avatar di  lupic
 
 Località: moon
 Messaggi: 6,643

Quote:
Originariamente inviato da lupic
ma questo ancora non si dimette?


aggiuurnamiento, aggiuurnamiento

P.S.
Anche in voce: http://multimedia.repubblica.it/home/263022

Quote:
Originariamente inviato da repubblica.it
LO SCANDALO DEL CALCIO. Dopo Carraro, tocca a lui: molte società chiedono le sue dimissioni
Galliani vicino a lasciare la guida della Lega Calcio
di FULVIO BIANCHI


ROMA - Un superpoliziotto o un generale dei carabinieri alla guida degli 007 della Federcalcio: deciderà domani il commissario straordinario Guido Rossi. E' una settimana decisiva, questa, per gli assetti del governo del pallone, travolto dallo scandalo. Il professor Rossi oggi sarà a Coverciano, dagli azzurri che si preparano al Mondiale, e domani a Roma dove si metterà subito al lavoro. Il primo problema da risolvere è quello dell'Ufficio Indagini, rimasto dimezzato dalle dimissioni del suo capo, il generale Italo Pappa, e di due vice (oggi si farà da parte anche il generale Francesco Attardi che rischia anche un provvedimento disciplinare dalla Guardia di Finanza).

Rossi procederà subito ad un paio di nomine: in forte ascesa le quotazioni del dirigente generale di Ps, Eugenio De Feo, che è stato a Palazzo Chigi quando D'Alema era presidente del Consiglio. Potrebbe essere lui il nuovo capo, a meno che la scelta non cada su un generale dei carabinieri. I tempi per l'inchiesta sportiva sono ridotti, Rossi spera di chiudere tutti i processi entro il 10-15 luglio. L'Uefa deciderà oggi nel comitato esecutivo (presente anche Franco Carraro) sino a quando aspettare le italiane: ma il 28 luglio c'è il sorteggio dei preliminari di Champions, e oltre non si potrà proprio andare.

Un giorno chiave di questa settimana sarà anche mercoledì, quando a Milano si terrà l'assemblea straordinaria della Lega Calcio: traballa sempre più la poltrona di Adriano Galliani, che sarebbe pronto a dare le dimissioni. Molti presidenti, soprattutto della serie B, sono per un azzeramento totale. Anche Zamparini, il vice di Galliani, è disposto a rimettere il mandato. Da valutare la posizione di Massimo Cellino che potrebbe andare sotto processo per omessa denuncia (vedi accuse a De Santis).

In settimana il commissario Rossi incontrerà il neoministro Giovanna Melandri e il sottosegretario Giovanni Lolli, si vedrà anche con Antonio Catricalà, mentre potrebbe convocare a Roma le Leghe e le associazioni di categoria. Da risolvere anche il nodo dell'Aia, l'associazione arbitri: addio a Tullio Lanese, verrà scelto un commissario fuori dal mondo calcistico (niente, quindi, Paolo Casarin o Salvatore Lombardo).

Rischia anche l'attuale designatore, Maurizio Mattei: ma non è sicuro che il suo posto venga preso da Pierluigi Collina, perché prima qualcuno (l'ideale sarebbe Lanese...) dovrà spiegare che fine hanno fatto i soldi delle sponsorizzazioni, mai arrivati alle casse dell'Aia. Un mistero, uno dei tanti. Bergamo ad esempio sosteneva che Pairetto era legato alla "Sampdoria, al Milan , all'Inter, al Verona, al Vicenza, al Palermo... a tutti quelli dove ci sono i grandi magazzini e lui ha bisogno di lavorare! ". Ma non faceva il veterinario, Pairetto? Forse Bergamo si riferisce a qualche persona vicina all'ex designatore torinese. Giallo, pure questo, che andrà chiarito prima o poi.

Il mondo arbitrale uscirà comunque a pezzi da questo scandalo: rischia la radiazione anche Gianluca Paparesta, classe '69, internazionale da soli tre anni. Non ha denunciato di essere stato "sequestrato", e maltrattato, da Moggi: non solo, il giorno dopo si è scusato con l'ex dg bianconero, dimostrando così di fare parte integrante del gruppo. Il procuratore arbitrale, Marcello Cardona, aspetta solo le carte prima di procedere. Moltissimi saranno, stavolta, i ritiri tessera.

(22 maggio 2006)
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
SkyDiver, BigC, microzott, Kocis, mufasa, Andrea72, elba, taunus, lazio74, JeanBabalan, Galloper, Pocket, SilBerg, glaio, Biricchino, SkidArh+, brun, 3mendo, Sergio, Breakbll, pavel, indio, Jaco, athlon, robbytedesco, lurker1, TrentaCarrini, RomeoKnight, Bati®, Ampexv, foul64, paco, verbatim, Duilio, bitto, JoeBar, Bingos, S71ng, paopao, aspnet, lupic, seepo, Ssnake, TICTAC, Byte01, lentz, OrangoStango, susan storm, thedrake
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Attivo

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 90.414.809
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:04.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group