Username
Password

Sport

Calcio, F1, MotoGp e tutto quello che riguarda il Mondo dello Sport
Monday, 5 July 2004, 13:20
DDAAXX
 Grafico per Hobby
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  DDAAXX
 
 Località: Near Milan
 Età: 46
 Messaggi: 2,289

[SUB] Consiglio su muta umida


Dato che qui si parla di sport... la subacquea mi sembra tale

Dato che quest'estate (partenza l'8 agosto), me ne vado in Messico 3 settimane e dato anche che cercherò di fare più immersioni possibili, mi sono fatto un minimo di attrezzatura da sub in modo da sfruttare il mio Open Water senza dover affittare tutto la.
Quello che ho comprato sono la maschera, le pinne, i calzari, lo snorkel... quindi per completare la base voglio comprarmi anche la muta, però non so decidere il tipo... se short, long, 2 pezzi, 3mm, 5mm...

Avete qualche consiglio da darmi, tenendo sempre conto del luogo in cui andrò, che la devo prendere per me e per mia moglie, quindi meno spendo.... più sono contento

Grazie anticipate per i consigli
__________________
DDAAXX
GUARDA IL MIO BLOG DI SVILUPPO: TCX CONVERTER
iMac 20'' 2.33GHz Intel 2GB 250GB X1600 256Mb - Think Different!
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 5 July 2004, 13:28
C0m4nch3
 Staff
 
L'avatar di  C0m4nch3
 
 Località: Girifalco Pianeta
 Messaggi: 6,589

short 3mm

vai in acque caldissime... (e costa meno)
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 5 July 2004, 14:27
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 57
 Messaggi: 13,324

lo appoggio all'indiano.
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 5 July 2004, 15:01
Duke Nukem
 Utente Assiduo
 
L'avatar di  Duke Nukem
 
 Località: Caput Mundi
 Messaggi: 135

e se poi vuole farsi un'immersioncella con gli amici nei nostri mari?... schianta di freddo o si deve ricomprare la muta...
e comunque se hai intenzione di andare giù-giù... fafreddo! con l'open non "dovresti" andare troppo giù ma considera che oltre i 10-20 mt avrai bisogno dei guantini e dei calzarini

buon divertimento
__________________
- The last thing your gonna see before you die is my size 13 boot...
Duke
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 5 July 2004, 15:13
ElettroGigio
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  ElettroGigio
 
 Località: Rome
 Età: 55
 Messaggi: 1,098

Non sono del tutto daccordo.
Quando mi immergo in acque tropicali (sono 15 anni) uso SEMPRE qualcosa che mi copra TOTALMENTE. Di solito se le acque sono particolarmente calde (maldive, kenia, etc) uso i corpetto smanicato da 3mm del sottomuta e sopra metto una muta INTERA in lycra, che mi protegge da accidentali contatti con "Coralli di fuoco" e similari.
Devi considerare che le gambe e le braccia sono proprio le parti più esposte a tale rischio.

Ho un buon assetto, sono un istruttore di quelli della vecchia scuola, ma la prudenza non è mai troppa. Soprattutto per un Open Water e per una signora. La mia la copro tutta. Non so se avete mai visto i "regalini" che lascia il corallo di fuoco, sono dolorosi, resta il segno come un' ustione e lo si incontra come una Fiat punto a Torino.

Anche se sarebbe buona regola NON TOCCARE NULLA, nemmeno le roccie, un altro particolare fondamentale sono un paio di guanti leggeri da acque tropicali.
Cercali leggeri ma resistenti, perchè nonostante i "buoni propositi" in presenza di corrente, può capitare di doversi appoggiare..... e alcuni coralli sono MOLTO taglienti.
(in alcune zone ad esempio Sharm, li hanno proibiti, proprio per evitare che i sub distruggano forme di vita a loro sconosciute, per un semplice contatto)

In Messico non mi sono mai immerso, non conosco la temperatura dell'acqua, quindi nel dubbio una 3mm completa (pezzo unico) secondo me è la migliore scelta.
Certo quella in lycra in valigia occupa lo spazio di un paio di mutante

Sto a rosicà!!!!!

Ciao
__________________
Gigio
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima (A.Einstein)
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 5 July 2004, 15:58
DDAAXX
 Grafico per Hobby
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  DDAAXX
 
 Località: Near Milan
 Età: 46
 Messaggi: 2,289

Il mio orientamento era appunto quello di una muta intera 3mm, in modo da evitare appunto quei contatti accidentali che, come dici tu, fanno molto male.
Alla fin fine, penso che in ogni caso sott'acqua il caldo non lo sofri mai, anche se le acque sono calde, dico giusto?

Le uniche immersioni che ho fatto sono state alle Maldive l'anno scorso, dove mi sono immerso con una short 3mm che mi aveva prestato un mio collega, ma anche li ho visto che gli istruttori usavano tutti la lunga 3mm, anche se l'acqua era un brodo...

Quindi vado sul sicuro? Long 3mm?

Tnx

P.S. Per i guanti... non so se in Messico sono proibiti come alle Maldive... avete info?
__________________
DDAAXX
GUARDA IL MIO BLOG DI SVILUPPO: TCX CONVERTER
iMac 20'' 2.33GHz Intel 2GB 250GB X1600 256Mb - Think Different!
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 6 July 2004, 00:36
ElettroGigio
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  ElettroGigio
 
 Località: Rome
 Età: 55
 Messaggi: 1,098

Io direi di si. L'unico inconveniente è l'ingombro in valigia e la vestibilità meno immediata.

Gli istruttori come mute non sempre fanno testo. Considera che normalmente passano in acqua molto più tempo di te. Spesso portano due gruppi e quasi certamente fanno più immerioni al giorno. Con la short o con una muta in lycra soffrirebbero il freddo.

Ora che ci penso in Kenya (10 anni fa) l'istruttore locale Mario S. aveva una muta intera in lycra, ma con una leggara imbottitura (forse neoprene) che sicuramente gli garantiva meno dispersione termica della mia, mantenendo la vestibilità di una tuta da tennis. Se non ricordo male l'aveva presa negli States, ma ora si troveranno anche qui.

Se siete soliti immergervi in acque tropicali (1-2 volte l'anno) e le trovate te le consiglio è certamente il miglior compromesso.
Considera che la 3mm classica in Italia la usi giusto se fai un po' di apnea senza grosse "pretese". Se la fai seriamente ti occorre una di quelle due pezzi senza cerniera, calde ma MOLTO difficili da indossare specialmente per una signora e indatte a temperature tropicali.

Ergo fai una spesa mirate. Quindi se vuoi una cosa funzionale per i tropici e andare sul certo o prendi una 3mm classica monopezzo, oppure una muta in lycra imbottita.

This is what I think.

Ciao
__________________
Gigio
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima (A.Einstein)
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 6 July 2004, 06:00
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 57
 Messaggi: 13,324

cmq piu' che la muta pensa a guanti e calzari.
e poi adotta la linea della saggezza: se non tocchi, non ti bruci.

propsta: invece della short o la mono pezzo, prendi una 2 pezzi long.

io a sharm a 45m ci andavo col solo pezzo di sotto (long).

ovviamente i calzari dipende.... dalle pinne che hai.
io ho delle "old fashion" mares da apnea (e mi ci trovo benissimo) che non necessitano di nulla, anche perche' di solito mi immergo da barca :-P
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 6 July 2004, 10:29
C0m4nch3
 Staff
 
L'avatar di  C0m4nch3
 
 Località: Girifalco Pianeta
 Messaggi: 6,589

il corallo di fuoco l'ha beccato la mia fidanzata a Sharm... sembra un'ustione, ma in 4gg è sparito tutto... invece io ho preso il corallo del chirurgo (l'ho battezzato io) perchè sfiorandolo leggermete mi a tagliato come un bisturi la gamba senza che me ne accorgessi... solo uscito dall'acqua mi sono accorto che ero a fettine. La muta resiste a questo?
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 6 July 2004, 12:42
ElettroGigio
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  ElettroGigio
 
 Località: Rome
 Età: 55
 Messaggi: 1,098

Quote:
Originariamente inviato da C0m4nch3
.....La muta resiste a questo?
Dipende dalle mute.
Le bi-foderate (dentro e fuori) sono molto resistenti. Certo se ti pugnalo al cuore ti passo lo stesso, ma riescono a darti un'ottima protezione ad abrazioni e tagli.

La muta in lycra pur essendo leggerissima (immagina un tutù per ballerine) , non mi si è mai strappata (e ne ha fatte di immersioni!!) proteggendomi in maniera più che soddisfacente.

Comunque qualsiasi modello, se non hai un buon assetto, quando torni a casa dai tropici, l'hai rovinata (esteticamente) su gomiti, ginocchia etc. Molti principianti per evitare l'usura, li ho visti immergersi con le ginocchiere.

I coralli tagliano, questo indipendentemente dal tipo di muta, con una predilezione per la carne umana. In acqua i ns. tessuti sono più molli e la ns. sensibilità tattile è in parte ridotta. E' facile uscire dall'acqua e ritrovarsi tagli senza ricordare come te li sei procurati.

I segni che lascia il corallo di fuoco, dipendono da quanto è stato forte il contatto. Se lo sfiori appena è un conto. Se ci vai a sbattere con un certa pressione, ti garantisco che lascia i segni.

@Microzott: la 2 pezzi long, bocciata.

1) ingombra/pesa di più
2) se la usi completa, ti trovi ad avere sul corpo una 6mm (3 dei panta+3 del giacchetto). Indubbiamente TROPPO per i tropici.
3) se usi solo i pantaloni o solo la giacca hai delle parti scoperte, allora meglio la short.
4) la vestibilità rispetto alla monopezzo è più difficoltosa.
5) devi mettere + piombi
Ora non ho dubbi che tu ti ci trovi bene, ma non è certamente la miglior scelta.

Dimenticavo: uno dei vantaggi della muta in lycra è che non usi piombi. Al massimo 1kg o 2 per i meno capaci, in tasca al GAV.

Ciao
__________________
Gigio
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima (A.Einstein)
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Attivo

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 90.202.094
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:48.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group