Username
Password

Sport

Calcio, F1, MotoGp e tutto quello che riguarda il Mondo dello Sport
Rispondi Invia Nuova Discussione 
Saturday, 21 July 2007, 12:26
JoeBar
 Ciarlatano forever and ever
 Militante
 
L'avatar di  JoeBar
 
 Messaggi: 3,740

[Ciclismo] Dop or not Dop ?


2007-07-20 19:27

Uci: Rasmussen puo' continuare Tour
Dopo esclusione nazionale, nessun provvedimento per danese

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - "Michael Rasmussen puo' continuare a partecipare alla gare ciclistiche per professionisti": lo ha reso noto con un comunicato l'Uci. L'annuncio dell'Unione Ciclistica Internazionale, arriva a meno di 24 ore dall'annuncio della Federciclismo danese, che ha deciso di escludere dalla Nazionale l'attuale maglia gialla del Tour de France. "In conformita' con il regolamento antidoping dell'UCI, - si legge nella nota - non risulta alcun procedimento disciplinare nei confronti di Rasmussen".

(ANSA) - MONTPELLIER, 20 LUG - "Non ho fatto nulla di male". Dopo la sua esclusione dalla nazionale di ciclismo danese, Rasmussen si difende dalle accuse di doping. L'esclusione dell'attuale maglia gialla del Tour era stata decisa ieri dalla Federciclismo danese perche' il corridore non aveva comunicato il luogo dell'allenamento ai fini dei controlli antidoping. Il ciclista si e' difeso ribadendo che il suo e' stato solamente un "errore amministrativo". (grassetto mio)

La lotta al doping nel ciclismo sta diventando una "caccia alle streghe", alcuni provvedimenti mi sembrano alquanto ridicoli, tu sei li che ti alleni e loro possono venire a sorpresa alle 4 del mattino a prenderti il sangue, allucinante.

In tutti gli sport i controlli antidoping si fanno in gara, non 365gg all'anno a cappella, se non sono in grado di rilevare gli abusi si attrezzino meglio, non devono rompere i cocones agli atleti secondo come gli gira la giribizzola.
__________________
A hero is not one who has never fallen, but one that,
when has fallen, has the courage to stand again.
[Jim Morrison]
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 16:05
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Quote:
Originariamente inviato da JoeBar
2007-07-20 19:27

Uci: Rasmussen puo' continuare Tour
Dopo esclusione nazionale, nessun provvedimento per danese

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - "Michael Rasmussen puo' continuare a partecipare alla gare ciclistiche per professionisti": lo ha reso noto con un comunicato l'Uci. L'annuncio dell'Unione Ciclistica Internazionale, arriva a meno di 24 ore dall'annuncio della Federciclismo danese, che ha deciso di escludere dalla Nazionale l'attuale maglia gialla del Tour de France. "In conformita' con il regolamento antidoping dell'UCI, - si legge nella nota - non risulta alcun procedimento disciplinare nei confronti di Rasmussen".

(ANSA) - MONTPELLIER, 20 LUG - "Non ho fatto nulla di male". Dopo la sua esclusione dalla nazionale di ciclismo danese, Rasmussen si difende dalle accuse di doping. L'esclusione dell'attuale maglia gialla del Tour era stata decisa ieri dalla Federciclismo danese perche' il corridore non aveva comunicato il luogo dell'allenamento ai fini dei controlli antidoping. Il ciclista si e' difeso ribadendo che il suo e' stato solamente un "errore amministrativo". (grassetto mio)

La lotta al doping nel ciclismo sta diventando una "caccia alle streghe", alcuni provvedimenti mi sembrano alquanto ridicoli, tu sei li che ti alleni e loro possono venire a sorpresa alle 4 del mattino a prenderti il sangue, allucinante.

In tutti gli sport i controlli antidoping si fanno in gara, non 365gg all'anno a cappella, se non sono in grado di rilevare gli abusi si attrezzino meglio, non devono rompere i cocones agli atleti secondo come gli gira la giribizzola.

Prima di parlare di tutela degli atleti dovrebbe valere soprattutto la tutela degli sportivi che PAGANO gli atleti e degli sponsor che PAGANO gli atleti.

Nel ciclismo la presunzione di innocenza e' caduta da un pezzo!

Leggi qui il tuo bel tipo:

http://www.tgcom.mediaset.it/sport/a...lo371771.shtml

Purtroppo il ciclismo, essendo uno sport con un basso livello di tecnica e un altissimo livello di "fisicita'" come maratona e nuoto e' in balia del doping!

I "fenomeni" ci sono finiti dentro tutti dal primo all' ultimo incominciando da Merckx per proseguire con Moser, Bugno Chiappucci,Basso e per finire con Di Luca che in queste ore sta vivendo il suo momento d' oro nell procure dopo la "vittoria" al giro.

Al Tour poi e' un' ecatombe: si salva Indurain che (che caso eh! ) l' anno in cui hanno introdotto i controlli sul sangue ha pensato bene di abbandonare il ciclismo...

Di Pantani sappiamo tutto, di Armstrong pure, di Landis e' tutto chiaro e adesso abbiamo anche qualche inizio di idea di Rasmussen.

Io il ciclismo non lo guardo piu' da un pezzo....
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 16:37
JoeBar
 Ciarlatano forever and ever
 Militante
 
L'avatar di  JoeBar
 
 Messaggi: 3,740

Ecco bravo, non guardarlo ma soprattutto se manco lo guardi non sentirti in dovere di esprimere per forza delle certezze.

Ti rifaccio il mio post, te lo rifaccio semplice aggiungendo dei commenti, magari ne capisci il senso:

Ho riportato due articoli Ansa per poi scriverci due righe sotto (fino qua è semplice)

Il pezzo in grassetto (grassetto che ho messo io) è

L'esclusione dell'attuale maglia gialla del Tour era stata decisa ieri dalla Federciclismo danese perche' il corridore non aveva comunicato il luogo dell'allenamento ai fini dei controlli antidoping.

e ho commentato

La lotta al doping nel ciclismo sta diventando una "caccia alle streghe", alcuni provvedimenti mi sembrano alquanto ridicoli, tu sei li che ti alleni e loro possono venire a sorpresa alle 4 del mattino a prenderti il sangue, allucinante.

In tutti gli sport i controlli antidoping si fanno in gara, non 365gg all'anno a cappella, se non sono in grado di rilevare gli abusi si attrezzino meglio, non devono rompere i cocones agli atleti secondo come gli gira la giribizzola.


E' grazie a quelli come te, che sanno tutto che pontificano tutto che sanno che tutti i ciclisti sono dopati a prescindere che il ciclismo non riesce a ripulirsi, tanto comunque sono dopati . (punto)

Grazie dell'articolo, una delle solite merde di gossip che sotto l'ombrellone si leggono volentieri, prove nessuna ma scena tanta.

Quote:
Il leader Rasmussen, già nell'occhio del ciclone per aver saltato due controlli antidoping, viene ora accusato di aver nascosto, nel 2002, sacche di sangue in una scatola di scarpe per farle trasportare da un amico dagli Stati Uniti all'Italia.

Ma ti rendi conto almeno della cagata scritta? Se anche fosse vero quel tipo faceva meglio a stare zitto o a denunciarlo subito!

Ma ti rendi conto che per deficienti del genere c'è ancora gente che è convinta che sono stato io a firmare l'informativa che ha portato il 4 dicembre 2004 a 6 visite alle 7 del mattino?

Presunzione di innocienza? Ma perfavore, c'è presunzione in chi crede di essere portatore di verità e ha pure il coraggio di scrivere convinzioni errate.

Come lettura ti consiglio "Cronaca Vera", c'è meno merda che sul tuo TgCom
__________________
A hero is not one who has never fallen, but one that,
when has fallen, has the courage to stand again.
[Jim Morrison]
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 17:29
Breakbll
 ♂☼♫ Michele ♫☼♂
 Assimilato
 
L'avatar di  Breakbll
 
 Località: Solza
 Età: 48
 Messaggi: 5,257

Quote:
Originariamente inviato da Joe
In tutti gli sport i controlli antidoping si fanno in gara, non 365gg all'anno a cappella, se non sono in grado di rilevare gli abusi si attrezzino meglio, non devono rompere i cocones agli atleti secondo come gli gira la giribizzola.
Prima di partire per il tour, Paolo (Savoldelli), è stato vittima con tutta la squadra dell'Astana, di particolari attenzioni dell'antidoping (poi rivelatesi infondate), per il semplice fatto che gli allenamenti venivano fatti con una tutina nera senza sponsor, invece della divisa ufficiale. Venivano definiti "men in black", e secondo i detrattori, usavano questo espediente per non farsi riconoscere dall'antidoping...
Cose da pazzi...

Quote:
Originariamente inviato da RiJoe
Ma ti rendi conto che per deficienti del genere c'è ancora gente che è convinta che sono stato io a firmare l'informativa che ha portato il 4 dicembre 2004 a 6 visite alle 7 del mattino?
Ah, ma sei stato tu ?
Potevi farli arrrivare almeno alle 8 porcaccia la miseria ?
__________________
Bon, ho finito di tifare per quei burini daa Riomma...

Le opinioni da me espresse in questo forum, nel bene e nel male, non riflettono in nessun modo il mio pensiero, sono stato condizionato col Penthotal. Non sono e non sono mai stato mentalmente lucido.

    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 17:45
JoeBar
 Ciarlatano forever and ever
 Militante
 
L'avatar di  JoeBar
 
 Messaggi: 3,740

Quote:
Originariamente inviato da BiBi
Ah, ma sei stato tu ?
Potevi farli arrrivare almeno alle 8 porcaccia la miseria ?

4 ... il 4 ..... la matematica dice 4 + 7 = 11 quello è un altro venerdì e un'altra storia
(nonchè l'ultima volta che ci siamo parlati a voce)

__________________
A hero is not one who has never fallen, but one that,
when has fallen, has the courage to stand again.
[Jim Morrison]
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 18:06
Breakbll
 ♂☼♫ Michele ♫☼♂
 Assimilato
 
L'avatar di  Breakbll
 
 Località: Solza
 Età: 48
 Messaggi: 5,257

Quote:
Originariamente inviato da JoeBar
(nonchè l'ultima volta che ci siamo parlati a voce)


Perchè sei un minchione...
E' 2 anni che ti scrivo in PM che ho perso il tuo numero di cellu e non mi hai mai risposto...
__________________
Bon, ho finito di tifare per quei burini daa Riomma...

Le opinioni da me espresse in questo forum, nel bene e nel male, non riflettono in nessun modo il mio pensiero, sono stato condizionato col Penthotal. Non sono e non sono mai stato mentalmente lucido.

    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  JoeBar: a si?
  Duilio: Il 3 e il 10,venerdi
Saturday, 21 July 2007, 19:03
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Non entro in merito a fatti personali tuoi che non conosco.

Io mi limito a elencare dei fatti.

Ripercorriamo le strade dei piu' grandi "ciclisti" degli ultimi anni. La parola "grande" e' un po' usurpata, allora diciamo meglio: dei corridori che hanno vinto qualcosa di serio (giro tour mondiali etc etc) degli ultimi anni.

Andiamo in ordine decrescente, cosi' si fa prima:

1) De Luca: in procura antidoping per telefonate recenti con il dottor Santuccione, SQAULIFICATO PER DOPING 5 anni. Secondo te cosa lo chiama a fare, per chiaccherare di calcio a 5? Zabel fa il nome di Di Luca nell' inchiesta oil for drug. Cmq uesto e' un interessantissimo link. Se usi lo stesso criterio che hai usato per Moggi a de Luca gli danno 10 anni di squalifica.

http://www.sportpro.it/doping/news/2...azioni2007.htm

2) Basso: squalificato due anni e reo confesso nell' operazione "Operacion Puerto". Due sacche di sangue a casa del fantomatico medico spagnolo erano sue. Se l' e' cavata con due anni.

3) Ivan Gotti: patteggia la condanna per epo al giro del 2001 (in cui viene trovato positivo).
Indagato nell' inchiesta relativa al professor Conconi e all' emotrasfusione.
Questo il link
http://www.sportpro.it/doping/inchieste/ProcFe.htm

4) Frigo: lo sappiamo tutti. Ce n'e' una letteratura come per Basso.

5) Simoni: due volte beccato per cocaina. Una volta la caramella della nonna, una volta il dentista
Questo il link
http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=22042

6) Garzelli : positivo abbandona il giro in maglia rosa

http://www.repubblica.it/online/spor...nona/nona.html

7) Pantani: poveretto lasciamo perdere ma anche qui ce ne sarebbe un' antologia

Fino a qui fatti, altro che cazzate.

Ma proseguiamo:

1) Landis: ce n'e' ovunque, se ti posto i link mi bannano per flood

2) Armstrong: fortunato....

Quote:
Il 23 agosto scorso L’Équipe aveva rivelato che sei campioni di urina prelevati a Lance Armstrong durante il Tour del 1999 contenevano epo, un ormone proibito che stimola la produzione di globuli rossi del sangue aumentando il trasporto di ossigeno ai muscoli, ma all’epoca irrintracciabile, non essendoci ancora un test validato per individuarlo. Ma questa analisi, fatta solo a scopo scientifico, non rispetta il protocollo dei controlli antidoping tradizionali ed è per questo che l’americano non ha subito sanzioni.

l' UCI lo ha ritenuto sgradito al tour qualora volesse presentarsi.

3) Indurain: si e' ritirato senza preavviso una settimana dopo che l' UCI aveva dichiarato l' ammissibilita' dei controlli sul sangue. Ha rinunciato improvvisamente a piu' di 300 sponsor e si e' ritirato da un' enormita' di gare a cui era iscritto...

E finiamo con due svizzeri, e un tedesco tra i corridori di punta del ciclismo degli ultimi anni:

1) Zabel: "Ho preso EPO" (in compahnia di Rijs altro corridore di punta)
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Prim...bel_2405.shtml

2) Camezind:
Eccolo qui il link : http://it.wikipedia.org/wiki/Oscar_Camenzind

3) Zuelle: eccolo qui in compagni di tre suoi amici...

http://www2.raisport.rai.it/news/inc...3612924b05631/

Quindi, prima di dire che parlo a vanvera loeggi tutto quello che ho letto io e magari evita di leggere siti di cazzate, quelli che ho citato io sono siti autorevoli.
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  TrentaCarrini: si chiama DI LUCA
Saturday, 21 July 2007, 19:05
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Mi sono dimenticato anche di Ullrich ma sono certo ch ei link te li saprai trovare da solo....
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 19:08
Duilio
 Khn'nr
 Stuff
 
L'avatar di  Duilio
 
 Località: Tarnax IV
 Età: 57
 Messaggi: 27,900

Ah ah ah

allora non era.....
allora non c'era la normativa....
Allora se uno tira in mezzo Agricola non va bene ma nel ciclismo tutto si puo' .

La merda e' merda ed essere tifosi evidentemente deforma il metro con cui tranciamo i giudizi.

C'e ' pero' un pochijno di differenza tra farsi 4 giorni x 6 ore in piedi sui pedali e giocare un'ora e mezzo di partita domenica mercoledi domenica.

Sapendo poi che i risultati sono anhe preordinati, mi disinteresserei del calcio prima del ciclismo. Non salvo neanche questo ma la proporzione e' tra un trave e la pagliuzza.
__________________

Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai

-
"Non consolarmi della morte", a Ulisse replicava il Pelìde.
"Io pria torrei servir bifolco per mercede, a cui scarso e vil cibo difendesse i giorni,
che del Mondo defunto aver l'impero."
-
tutto il klan deve rendere conto solo a Dio, mica agli elettori e alla giustizia [taunus 20:10]
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 19:10
JoeBar
 Ciarlatano forever and ever
 Militante
 
L'avatar di  JoeBar
 
 Messaggi: 3,740

In qualità di titolare di questo post, esattamente come l'altro gia finito in altra area su mia richiesta, porgo cortese domanda ai moderatori e/o redattori, in alternativa pure un admin va bene perchè ci venga spostato pure questo.

Prego non volermi fare domande a cui potrei rispondere in modo non adeguato, chiedete a Duilio e lui vi saprà ripondere meglio di come potrei fare io.

Gnafaccio più, e in caso uno dei due, probabilmente il più intelligente deve capire e adeguarsi.

Comunico fin da adesso che perdurando una situazione che mi irrita, e fate attenzione, mi sto addossando la colpa di essere io che mi irrito, mi limiterò da adesso e fino a che potrò al post domenicale sulla motogp, dove per altro evito gia da un pò di commentare con parole mie e al quello sui 4.000 del p2p.

Certi che vorrete capire, sentitamente ringrazio anticipatamente e auguro un sereno fine settimana, difficilmente perdurando la situazione aprirò ancora un post che non sia di puro e semplice cazzeggio di un cazzone.
__________________
A hero is not one who has never fallen, but one that,
when has fallen, has the courage to stand again.
[Jim Morrison]
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 23:22
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Quote:
Originariamente inviato da Duilio
Allora se uno tira in mezzo Agricola non va bene ma nel ciclismo tutto si puo' .

Si vabbeh ma adesso cosa c'entra Agricola????

Credo che anche un imbecille possa capire che per pedalare in bicicletta serve solo essere piu' forti fisicamente, e non volare sull' asfalto , palleggiare come Maradona e' cosa da Maradona.

Nuotare come le cinesi a Roma nel famoso mondiale sono capaci tutti con le giuste medicine, tirare come Michael Jordan un po' meno....

Joe, ti prego non te ne andare senno' a chi faccio il culo per il Toro che va in B....
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 21 July 2007, 23:35
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Quote:
Originariamente inviato da Breakbll
Prima di partire per il tour, Paolo (Savoldelli), è stato vittima con tutta la squadra dell'Astana, di particolari attenzioni dell'antidoping (poi rivelatesi infondate), per il semplice fatto che gli allenamenti venivano fatti con una tutina nera senza sponsor, invece della divisa ufficiale. Venivano definiti "men in black", e secondo i detrattori, usavano questo espediente per non farsi riconoscere dall'antidoping...
Cose da pazzi...

Ecco, il caso di Savoldelli merita attenzione... anzi, e' chiaro che uno come lui su un tracciato agevole o comunque adeguato alle sue caratteristiche puo' vincere.

Se gli arrivi in salita sono pochi, se le discese sono brutte e da pazzi lui va piu' forte delle moto.

Pero' in salita non va. Quello che fa pensare male e' il corridore che in salita vola, a cronometro prende pochi secondi e soprattutto non incappa MAI in una giornata nera...

Savoldelli in montagna prende i suoi bei minuti, a cronometro va forte ma non e' un recordman.. INsomma un passista veloce con un' arma micidiale: LA DISCESA.

Ma per andare forte in discesa non serve l' EPO ma il coraggio e un pizzico di follia....
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 22 July 2007, 00:21
Duilio
 Khn'nr
 Stuff
 
L'avatar di  Duilio
 
 Località: Tarnax IV
 Età: 57
 Messaggi: 27,900

Agricola c'entra solo perche' hai difeso quella situazione, secondo me da tifoso, con le stesse argomentazioni "allora non era reato" che qui invece sembra non valgano.

E non credere che nel calcio l'effetto sia cosi' marginale perche' se e' vero che non devi arrivare primo in fondo al campo, da Sacchi in poi la condizione fisica e' diventata il fattore preponderante nei match.

Eppure stavi concordando finalmente su cio' che sostengo, sullo schifo ed il danno che viene fatto agli sportivi che non si raccpaezzano piu'.
Ogni volta che osannano un campione, non fanno in tempo a rimettersi la sciarpa al collo che vorrebbero usarla per strangolarlo.

Ti manca solo quel passaggio in piu', quella consapevolezza che il calcio ha la responsabilita' maggiore perche' con i proventi dei pronostici legato ad esso si finanzia tutto il carrozzone.

E se si sputtana quello, non hai bisogno di "schifare" il ciclismo.

Ci sara' un bel ritorno al dilettantismo galoppante.
Nel ciclismo, nel vollery, nel basket, nell'atletica, nel rugby sino alla petanque.

Lascia che si sputtanino uno con l'altro, non difendere mai chi "se vuoi eccellere devi adeguarti se no sei tagliato fuori".

Per quanto riguarda il discorso intavolato da joebar, che e' di tutt'altro avviso, e' inutile citare i casi "veri" quando la sua tesi e' che adesso sembra un vero e proprio accanimento che non fa bene ne' al ciclista, ne' al ciclismo, ne' ai seguaci di questo sport che per me e' rimasto cristallizzato a Montjuich 1973.

Se qualcuno crede di fare spettacolo braccando i corridori in allenamento, insinuando ed alludendo..... allora e' vero, il paragone non ci azzecca con Agricola e il calcio.

Il paragone e' con il protagonismo a tutti i livelli.

Dai magistrati in tv a Ciccio Moreno.

Le inchieste, a casa mia, si fanno zitti zitti quatti quatti e non si sparacchiano in nomi sui giornali prima ancora di avere indagato la gente.
Questo e' male nel ciclismo come nello spettacolo, come in politica.

E lo si fa quando sei rassegnato e certo di non arrivare a nulla ocn metodi canonici. Agiti il cappio... sperando che qualcuno si caghi addosso e canti.

Prega che non sbaglino mai obiettivo.

Vale quello che ho sempre sostenuto per le dittature totalitarie: "come puoi sostenerne una se non sai a priori da che parte del manganello ti troveresti?"

Li' per li', proprio su due piedi, joebar e taunus, indipendentemente uno dall'altro, mi date la sensazione che vi trovereste comunque dalla parte sbagliata, ma solo uno dei due soddisfatto ed orgoglioso di averla cercata e trovata.
__________________

Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai

-
"Non consolarmi della morte", a Ulisse replicava il Pelìde.
"Io pria torrei servir bifolco per mercede, a cui scarso e vil cibo difendesse i giorni,
che del Mondo defunto aver l'impero."
-
tutto il klan deve rendere conto solo a Dio, mica agli elettori e alla giustizia [taunus 20:10]
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 22 July 2007, 04:22
taunus
 Antani...
 Merovingio
 
L'avatar di  taunus
 
 Età: 57
 Messaggi: 12,322

Quote:
Originariamente inviato da Duilio
Agricola c'entra solo perche' hai difeso quella situazione, secondo me da tifoso, con le stesse argomentazioni "allora non era reato" che qui invece sembra non valgano.

Allora non era reato cosa? Guarda che fai un tantino di confusione. Troppa.
Qui non sto parlando di PRESUNTI REATI che non lo erano. Qui sto parlano di SQUALIFICHE per DOPING vere e proprie.

Merckx fu squalificato per doping NON sto parlandodi Agricola dove NON SI PARLA DI DOPING ma di abuso di medicinali! NESSUNO della juve e' stato colto dopato!

Se il tuo discorso e': "grazie, l' epo nel ciclismo e' dopante da sempre, nel calcio da 5 anni" il paragone non regge lo stesso perche' nel ciclismo ANCORA ADESSO e OGNI GIORNO ne beccano qualcuno, nel calcio nessuno.

Oltre al fatto che cercavo di spiegarti che dove il livello tecnico e' basso il doping attecchisce piu' facilmente. Le nuotatrici cinesi a Roma vinsero tutto con l' "olio di tartaruga"

Diventa davvero difficile poi il doping negli sport di squadra dove (a meno dei comunisti della DDR che li dopavano con il mito del comunismo vincente) dopare una squadra non e' facile!

Nel ciclismo dopi il campione e sei a posto, nel calcio ne devi dopare 7-8 per farcela!

Magari uno nella rete cade....

E bada che non difendo il calcio eh! Per me i controlli alle 6 del mattino dovrebbero farli anche ai calciatori!

Sei un professionista? Prendi milioni di euro all' anno? Sei l' idolo dei ragazzini? Bene io da te per il culo non mi faccio prendere. Ti controllo 20 volte l' anno, a capozza, tanto per 5 cc di sangue non muori e se 10 volte l' anno, magari prima di una finale di CL ti do una controllatina ne giovi TU e ne giova lo sport e ne giova la giustizia.
Se poi dopo 10 controllate casuale ne becco 8 (caso ciclismo) allora i controlli li intensifico e ti controllo anche quando sei in vacanza.

E' un mio dovere e un tuo diritto. Hai firmato una carta: "IO non rischio la salute" benissimo io medico non te la faccio rischiare.


Vabbeh vado a doparmi un po' senno' col cavolo che dormo... maledetto collateraleeeeeeeeeee
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 22 July 2007, 06:51
anita
 Fabio
 Militante
 
L'avatar di  anita
 
 Località: GenoA
 Età: 51
 Messaggi: 3,122

entro e esco solo per dire che il buon Pantani, a norma di legge ,è stato trovato con l'ematocrito alto.
Faccio presente a tutti, anche a quelli che non hanno fatto l'esame del sangue di recente, che l'ematocrito può prendere 5 punti in più o in meno a seconda se hai appena fatto una grossa sudata oppure se ne vieni da una quota "alpina" o "dolomitica".
Questi i fatti, poi se si dopasse o meno io non lo sò.

Tornando al senso del post, io penso che se pur condividendo il fatto che non puoi torturare gli atleti con i controlli così puntigliosi ( ma se prendo il Viagra per trombarmi 4 ballerine russe tutte insieme lo devo dichiarare così facciamo una ammucchiata?) è pur vero che questa situazione nasce dal fatto che non ci sono più le "bombe" ma il doping è diventato una scienza nei confronti della quale vanno prese contromisure scientifiche, e se queste prevedono controlli in luoghi e tempi diversi dalla prestazione sportiva ben vengano, se non gli vanno bene c' è sempre il campionato di bocce, lì il viagra è ammesso.
__________________
Quando il Genoa praticava il football gli altri si accorgevano di avere i piedi solo quando questi gli dolevano.

G.Brera
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
C0m4nch3, microzott, Andrea72, taunus, SataNik, JeanBabalan, Pocket, DDAAXX, Breakbll, Carambola, Poker, ale105, indio, lurker1, TrentaCarrini, RomeoKnight, SanK, revenge, paco, Morpheus, Duilio, Carson, JoeBar, palin, Scarpetta, S71ng, ERBA_CATTIVA, gattonero, Lutero, seepo, Ssnake, Byte01, anita, Sberla80, SatRider, Foxes, ale82x, Neles, FelixModena, Attilio, CORTOilMALTESE, rachel, Itvan, Pepito Sbazzeguti
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Attivo

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 88.888.504
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:18.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group