Username
Password

Amplificatore EL34 Push-Pull

Studio, modifica e sviluppo di un Amplificatore Valvolare
Rispondi Invia Nuova Discussione 
Monday, 22 May 2006, 11:21
lupic
 Assimilato
 
L'avatar di  lupic
 
 Località: moon
 Messaggi: 6,643

Re: Controreazione si controreazione no


Quote:
Originariamente inviato da SkidArh+

Dal pin 2 c'e' un ponte che va alla resistenza e al condensa collegato al pin 7. Praticamente mi stai dicendo di invertire quel collegamento tra pin 2 e pin 7, cioe' collegare condensa e resistenza al pin 2 e far partire dal 7 il ponte?

No, dicevo di accoppiare la placca, pin 6 della EF86, alle griglie della ECC83 tramite un condensatore e non in via diretta com'è adesso.
In pratica dal tuo schema interrompi il collegamento, sopra dove c'è la scritta "EF86", e ci metti un condensatore da 0.1.
Ora non posso altrimenti ti avrei modificato direttamente lo schema.
Per l'uscita e la controreazione avresti ottenuto lo stesso risultato invertendo i terminali del trasformatore di uscita sulle placche (pin 3) delle EL34.
In pratica stavi riportando "indietro" un segnale in fase e non in controfase e quindi avevi fatto un oscillatore.
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 12:40
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Intanto ti aggiorno sulla controreazione.


Inserita anche sul clone dx funge benissimo.


Risultato:
Mettendo il potenziometro versa sx e' come se non fosse inserito il circuito
Potenza altissima, potenziometro del volume ipersensibile, leggero ronzio di fondo abbassando il volume al minimo (assenza audio)

Mettendo il potenziometro tutto verso dx ho:
nessun ronzio di fondo abbassando il volume al minimo
volume molto piu' fluido (non dico che e' arrivato al max ma almeno al 50%)
Il sig sull'oscillo e' ottimo e pulito.



Passo ora alla tua modifica riguardo il collegamento tra il pin 6 della pre e le griglie del doppio triodo......
....sicuro che non implodo





P.S. Dimenticavo......
balla tutto il quartiere..... mi portate le arance grazie
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 16:26
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Quote:
No, dicevo di accoppiare la placca, pin 6 della EF86, alle griglie della ECC83 tramite un condensatore e non in via diretta com'è adesso.

Non ci credevo, infatti ho ricontrollato piu' volte. Praticamente e' quello che ho fatto. Sara' stato per simmetria e pulizia nella cablatura sul doppio triodo ma e' gia cosi.

Sto facendo ancora comunque molte prove con il circuito di controreazione
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 19:05
Morpheus
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  Morpheus
 
 Messaggi: 1,798

Skid, mentre fai di queste prove, verifica sempre che non clippi in uscita.
Anche se i TU dovrebbero "addolcire" un po' la cosa c'è pericolo di fare secchi i tw...

Per la fase della retrazione penso che sia importante capire da dove è venuto il problema.
Se è stato un errore di cablaggio ok, se è un errore sul trasformatore di uscita bisogna tenerne conto, se è un errore dello schema...........
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 20:10
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

No invertendo completamente la cablatura in uscita sul TU e' tutto ok. Ho avuto la solita sfiga che su 2 TU avevo cablato invertito io


Che vuoi dire con "verifica sempre che non clippi in uscita"?
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 22 May 2006, 23:36
Duilio
 Khn'nr
 Stuff
 
L'avatar di  Duilio
 
 Località: Tarnax IV
 Età: 58
 Messaggi: 27,901

che non dia una cimatina alla cresta dell' onda

Ci vorra' un po' di strumentino
__________________

Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai

-
"Non consolarmi della morte", a Ulisse replicava il Pelìde.
"Io pria torrei servir bifolco per mercede, a cui scarso e vil cibo difendesse i giorni,
che del Mondo defunto aver l'impero."
-
tutto il klan deve rendere conto solo a Dio, mica agli elettori e alla giustizia [taunus 20:10]
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 07:33
SilBerg
 Utente Appassionato
 
 Messaggi: 2,299

Mi sembrava di aver capito che avesse l'oscilloscopio...
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 12:57
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Si ..l'oscilloascoppio e' collegato e uno strano signal mi viene fuori alzando il volume (diciamo 50%) ma l'audio e' ancora pulito. Sto indagando sul perche' di questo comportamento.
Il segnale sull'oscillo, mi viene sia sul sx che sul dx ma un vero disturbo (alzando ancora di piu' il volume) lo ascolto solo sul sx.
Tutto questo con la controreazione.
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 14:00
SilBerg
 Utente Appassionato
 
 Messaggi: 2,299

Allora:
- L'amplificatore con controreazione positiva l'hanno già inventato, si chiama oscillatore.
- Andiamo sul classico: mandi una bella sinusoide a 1 kHz e vedi sull'oscilloscopio cosa trase, magari gli fai una bella foto.
- Se non hai un analizzatore audio vettoriale, puoi rimediare con la SoundBlaster (meglio se di ultima generazione) ed un programma tipo DSSF3, che fa analisi della risposta in frequenza, spettro (e quindi distorsione armonica, ecc.): http://www.ymec.com/products/dssf3e/

Vedi un po'...
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 14:56
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Allora la foto mi ha fatto perdere tempo se metto il flash c'e' il riflesso, se non lo metto si vede una grande macchia verde causa tempo di esposizione. Per ora questo e' il meglio che ho potuto fare.
La sinusoise in uscita e' uguale alzando ovviamente il volume quanto basta.

Un problema credo di averlo notato. E' una interferenza sul cavetto di controreazine che va dal TU al potenziometro.

Scarico il programello che mi hai passato in link e vedo di capirci un po di piu'.
Icone Allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCN1807.JPG
Visite: 310
Dimensione:  52.7 KB
ID: 5451  
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 15:03
Duilio
 Khn'nr
 Stuff
 
L'avatar di  Duilio
 
 Località: Tarnax IV
 Età: 58
 Messaggi: 27,901

Per risolvere il problem delle foto all' oscillo, ho ricomprato, anche per il lavoro, in fiera un pcs500 della Velleman, lo stesso che uso nel bunker

Misura digitale, cattura la schermata, salva l' acquisizione, la ricarica, la ridisegna e c' e' l' opzione per sincronizzarlo col pcg10 (generatore di funzione) per tracciare in automatico la risposta in frequenza coi diagrammi di Bode.

Sto cecando di remotarlo per fare gli sweep in ampiezza invece che in frequenza per tracciare le curve dei processori di dinamica

Si, sono insaziabile. Se passi col mostro e una bottiglia di limoncello ti ci do' una tracciatina sotto coscia
__________________

Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai

-
"Non consolarmi della morte", a Ulisse replicava il Pelìde.
"Io pria torrei servir bifolco per mercede, a cui scarso e vil cibo difendesse i giorni,
che del Mondo defunto aver l'impero."
-
tutto il klan deve rendere conto solo a Dio, mica agli elettori e alla giustizia [taunus 20:10]
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 15:11
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Prenditi un giorno e vie' qua' ...famo prima. Vuoi che mi si agiti il limoncello nel treno???
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 15:23
Duilio
 Khn'nr
 Stuff
 
L'avatar di  Duilio
 
 Località: Tarnax IV
 Età: 58
 Messaggi: 27,901

Alla prima occasione... tanto sta tutto in borsa
__________________

Uccidete pure me, ma l'idea che è in me non l'ucciderete mai

-
"Non consolarmi della morte", a Ulisse replicava il Pelìde.
"Io pria torrei servir bifolco per mercede, a cui scarso e vil cibo difendesse i giorni,
che del Mondo defunto aver l'impero."
-
tutto il klan deve rendere conto solo a Dio, mica agli elettori e alla giustizia [taunus 20:10]
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 18:50
Morpheus
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  Morpheus
 
 Messaggi: 1,798

Se si esagera con l'amplificazione l'amplificatore va in saturazione sulla cresta della sinusoide con il risultato di appiattirla.
Nel caso del valvolare credo che il TU filtri il segnale mitigando un po' questo problema ma sicuramente sull'uscita non trovi un bel segnale...
Tra l'altro anche il TU può saturare...
Il tutto detto da un profano delle valvole...
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 May 2006, 20:00
SkidArh+
 Mauro
 Staff
 
L'avatar di  SkidArh+
 
 Località: Roma
 Età: 55
 Messaggi: 8,587

Da quello che leggo morphe' mi sembra quasi giusto quello che vedo sull'oscillo. Pero' non capisco una cosa. Cerco di spiegarmi nel migliore dei modi.

In controreazione (potenziometro tutto a dx) non ho nessun ronzio al minimo del volume e l'audio e' pulitissimo fino ad un certo punto poi mi tremano i cristalli e sento un leggero fischio

Controreazione al minimo (se me la passate quindi potenziometro tutto a sx) ho un leggerissimo ronzio, tantissima potenza in piu' (volume anche molto sensibile) ma ho sempre quel fischio

Se stacco completamente il circuito di controreazione ho si il ronzio al minimo, ma non ho nessun fischio ....anche se mi esplodono i cristalli miei e del vicino

Sicuramente se cambio quel condensatore da 0,1uF con uno qualitativamente superiore all'ingresso, ho dei miglioramenti ma, ho altre cose su cui poter migliorare? ricontrollo tutte le saldature? i cablaggi? .... io sinceramente piu' che pensare a quel condensa e un potenziometro migliore non so...

grazie per gli interventi ragazzi
__________________
Skid


"Nel montare un cavallo, noi prendiamo in prestito la libertá."
- H. Thomson -
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
SkyDiver, BigC, microzott, Kocis, mufasa, Andrea72, JeanBabalan, Pocket, SilBerg, ggigi99, DDAAXX, Duke Nukem, glaio, SkidArh+, giskard, Malcom, ElettroGigio, 3mendo, Breakbll, Carambola, pavel, Jaco, lurker1, Bati®, Ampexv, foul64, revenge, Morpheus, Duilio, S71ng, aspnet, lupic, seepo, Overhauser, Ssnake, BRAVO 2
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 99.547.067
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:12.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group