Username
Password

Networking

Area di Discussione sulle Telecomunicazioni
Rispondi Invia Nuova Discussione 
Saturday, 16 March 2013, 09:55
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50
Talking

vpn fw o hw fra due sedi


Salve,
dovrei realizzara una vpn tramite adsl fra due sedi ,
Questa la situazione:
entrambi i pc desktop hanno su windows xp sp3, il primo e detto server dato che chi e' stato installato su un programma che permette anche l'accesso da cliente remoto, sul secondo pc e' stato installato il programma client che per funzionare ha di bisogno di una cartella connessa in rete che punta ad un database che si trova sul pc server. io ho provato a realizzare il tutto con il software "Hamachi" ,tutto funziona ma la velocita' del client verso il server e' molto bassa.
Adesso il cliente mi ha chiesto di trovare una solizione per potere rendere la connessione server-client piu' veloce e performante.
L'adsl del cliente e una alice a 7mb con 382kb in upload, e secondo me il problema della lentezza potrebbe essere dato dalla poca banda disponibile in upload.

Chedevo se una soluzione con firewall HW migliorare la performace fra server e client o se invece la cosa cambierebbe di poco rispetto alla soluzione FW(Hamachi) ed eventualmete che firewall hardware economico mi consigliereste.

Come sempre ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità!!
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 16 March 2013, 11:16
Jarod
 Giancarlo
 Staff
 
L'avatar di  Jarod
 
 Località: Karalis
 Età: 56
 Messaggi: 4,519

La velocità di una connessione VPN dipende essenzialmente dalla velocità di upload dei due endpoint VPN. Nel tuo caso il problema della lentezza è dato principalmente dalla scarsa velocità di upload dell'ADSL lato Server.

A tutto questo bisogna aggiungere che Hamachi non è esattamente la soluzione VPN più performante in quanto credo che preveda la presenza di un nodo centrale tra i due endpoint VPN.

Puoi provare ad utilizzare OpenVPN per la creazione del tunnel VPN tra le due sedi. Per l'installazione e la configurazione puoi fare riferimento a questo video tutorial.

Naturalmente con quella velocità di upload non si possono fare miracoli ma, OpenVPN è certamente più performante di Hamachi.
__________________
Meglio tacere e passare per idiota che parlare e dissipare ogni dubbio. (Abraham Lincoln)
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 16 March 2013, 11:56
SatRider
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  SatRider
 
 Messaggi: 1,382

Se, come sembra, è un'applicazione client/server "classica", temo che con una vpn con linee adsl "normali" sia difficile ottenere performance soddisfacenti. Ovviamente dipende dal tipo di applicazione, es. se hai 1MB o 1GB di database etc.

Una soluzione potrebbe essere di installare un nuovo/altro PC (anche senza monitor/tastiera/mouse) nella sede dove c'è il server e collegarsi via desktop remoto o simile (logmein, vnc etc. etc.).

SatRider
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 16 March 2013, 13:45
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

Quote:
Originariamente inviato da SatRider
Se, come sembra, è un'applicazione client/server "classica", temo che con una vpn con linee adsl "normali" sia difficile ottenere performance soddisfacenti. Ovviamente dipende dal tipo di applicazione, es. se hai 1MB o 1GB di database etc.

Una soluzione potrebbe essere di installare un nuovo/altro PC (anche senza monitor/tastiera/mouse) nella sede dove c'è il server e collegarsi via desktop remoto o simile (logmein, vnc etc. etc.).

SatRider

Openvpn lo installato qualche anno fa e non con pochi problemi nel configurarlo,
giustamente come detto da Jarod, passando tramite Hamachi la velocita' sicuramente degrada, ovviamente a tutto contribuisce anche la bassa velocità di upload dell'adsl alice.Dato che entramvi i pc hanno come s.o. windows xp, voglio provare a creare una vpn con la procedura prevista dal s.o. xp, e quidi senza passare da Hamachi, il tal modo essendo un collegamento vpn pu' diretto le prestazioni lato client credo dovrebbero migliorare.........che ne pensate??

Non capisco questa soluzione da te suggerita:
Una soluzione potrebbe essere di installare un nuovo/altro PC (anche senza monitor/tastiera/mouse) nella sede dove c'è il server e collegarsi via desktop remoto o simile (logmein, vnc etc. etc.).


il collegamento via desktop remoto tipo teamviewer non mi fa vedere i due pc come se fossero sotto la stessa rete lan,(E a me serve avere una cartella condivisa sul server e visibile dal client) ma mi fa solo interagire con il desktop del server come se io fossi li davanti , ma in tal modo il server non puo' essere utilizzato come postazione dato che e' impegnato dalla persona che e' collegata tramite il Teamviewer......................oppure mi sbaglio??

Attendo news.........................
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 16 March 2013, 19:53
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 55
 Messaggi: 13,319

io appoggerei la soluzione di Sat: con quegli upload è praticamente impossibile far girare decentemente un client/server... e se uno si mette a scaricare e a mandare le email?
senza cambiare le adsl, credo che rdp (magari tra vpn) sia la soluzione che cerchi.
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 17 March 2013, 15:17
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

Quote:
Originariamente inviato da microzott
io appoggerei la soluzione di Sat: con quegli upload è praticamente impossibile far girare decentemente un client/server... e se uno si mette a scaricare e a mandare le email?
senza cambiare le adsl, credo che rdp (magari tra vpn) sia la soluzione che cerchi.

Concordo in quello che dici, ma secondo voi se la vpn la facessi utilizzando direttamente le risorse dei s.o. windows xp, cioe' creando lato sever una connessione "Accetta connessione in ingresso" e lato client"crea connessione a vpn"
le prestazioni pèotrebbero migliorare dato che non ci sono di mezzo software di terze parti tipo Hamachi, teamviewer ecc..??

.........................
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 17 March 2013, 16:19
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 55
 Messaggi: 13,319

è tutto brodino....

la soluzione vpn dipende solo da cosa devi farci, cosa dovrai farci e chi la deve gestire.
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  palin: Sono d'accordo
Monday, 18 March 2013, 09:44
palin
 Giuseppe
 Militante
 
L'avatar di  palin
 
 Località: Albano Laziale
 Età: 43
 Messaggi: 4,227

Quote:
Originariamente inviato da microzott
la soluzione vpn dipende solo da cosa devi farci, cosa dovrai farci e chi la deve gestire.

E la competenza di chi la gestisce. Con uno che conosce bene QOS ho visto anche gestionali su adsl con pochissimo upload, ma lì c'era una competenza altissima.
__________________

Palin -- <palin AT email DOT it>

Democracy doesn't mean “my ignorance is just as good as your knowledge.” - Isaac Asimov
draco dormiens nunquam titillandus
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 18 March 2013, 17:53
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

ho trovato una patch che elimina il limite massimo di un utente collegato con il destop remoto nativo di windows xp.Domani provo per vedere se effettivamente tiene aperte deu sessioni, quella dell'utente collegato in remoto e quella dell'utente locale.
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 18 March 2013, 19:45
SatRider
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  SatRider
 
 Messaggi: 1,382

Quote:
Originariamente inviato da egcfer
ho trovato una patch che elimina il limite massimo di un utente collegato con il destop remoto nativo di windows xp.Domani provo per vedere se effettivamente tiene aperte deu sessioni, quella dell'utente collegato in remoto e quella dell'utente locale.

Non so se funziona, comunque io non intendevo quella ma:

Quote:
Originariamente inviato da SatRider
.....
Una soluzione potrebbe essere di installare un nuovo/altro PC (anche senza monitor/tastiera/mouse)
.....

SatRider
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 18 March 2013, 21:03
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

ho provato la patch e sembra finzionare, mi sono collegato con il portatile via desktop remoto al pc fisso(dopo avere configurato una connessione in entrata e aggiunto gli utenti) e mentre prima su fisso non appena entravo col desktop remoto dal portatile l'utente sul fisso si dosconetteva, adesso entrambi gli utenti restano collegati.
Volevo sapere da chi gia' ha usato il desktop remoto di windows xp, in sostanza come funzione verso le periferiche collegate lato client(stampanti e cartelle ondivise).
mi spiego meglio...............mi connetto dal cliente al server tramite il desktop remoto, a questo punto lancio direttamente l'applicativo che e' installato sul server , e cosi' dovrei avere una risposta accettabile in termini di velocità di esecuzione, adesso volendo stampare un documeto che si trova sul server è possibile fallo stampare su una printer che e' invece collegato al client?? e le cartelle condivise sul client li vedo anche quando sono connesso col desktop remoto sul server?
    Rispondi Citando Rispondi
Monday, 18 March 2013, 22:58
SatRider
 Utente Appassionato
 
L'avatar di  SatRider
 
 Messaggi: 1,382

Quando lanci il client RDP per collegarti, clicca su "mostra opzioni" e nella scheda "Risorse locali" puoi selezionare l'opzione che ti consente di usare le stampanti locali nella connessione RDP.

SatRider
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 19 March 2013, 13:25
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

Quote:
Originariamente inviato da SatRider
Quando lanci il client RDP per collegarti, clicca su "mostra opzioni" e nella scheda "Risorse locali" puoi selezionare l'opzione che ti consente di usare le stampanti locali nella connessione RDP.

SatRider

questo pomeriggio provo e vi faccio sapere.................

comunque grazie per la vostra disponibilità
    Rispondi Citando Rispondi
Thursday, 21 March 2013, 15:54
egcfer
 Utente Saltuario
 
 Messaggi: 50

tutto ha funzionato a meraviglia ,dopo la patch windows xp tiene fino a 4 connessioni remote e forse pure 5, l'accesso da parte del client remoto adesso è una scheggia e sono riuscito a configurare pure una stampante usb e una di rete lato client e stampano perfettamente!!.............che dire grazie a tutti per la vostra disponibilità...!!!

Alla prossima.........
    Rispondi Citando Rispondi
Friday, 22 March 2013, 10:05
palin
 Giuseppe
 Militante
 
L'avatar di  palin
 
 Località: Albano Laziale
 Età: 43
 Messaggi: 4,227

Ricorda che quella soluzione non può uscire dal laboratorio: sei fuori licenza.
__________________

Palin -- <palin AT email DOT it>

Democracy doesn't mean “my ignorance is just as good as your knowledge.” - Isaac Asimov
draco dormiens nunquam titillandus
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
microzott, taunus, RomeoKnight, SanK, Duilio, palin, anita, BRAVO 2, SatRider, Foxes, ale82x, Neles, Attilio, egcfer, davide72, LewMl
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Attivo

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 70.618.058
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:33.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group