Username
Password

White Noise Generator

Generatore di Rumore Bianco ( TRT - Tinnitus Retraining Therapy )
Rispondi Invia Nuova Discussione 
Thursday, 11 October 2007, 10:32
SkyDiver
 Sandro
 Assimilato
 
L'avatar di  SkyDiver
 
 Località: Roma
 Età: 53
 Messaggi: 9,360

Acufeni - Analisi - parte 2


Si continua in questo nuovo thread,

grazie per la collaborazione.
__________________
SkyDiver
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  microzott: Grazie, molto utile
Thursday, 11 October 2007, 19:51
Max1
 
 Messaggi: n/a

Quote:
Originariamente inviato da SkyDiver
Si continua in questo nuovo thread,

grazie per la collaborazione.



Ben fatto Sky, effettivamente il thread oramai era kilometrico, un' impresa ardua nel consultarlo. Ok!
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  SkyDiver: Tnx
Friday, 19 October 2007, 16:31
Mr. Blacks
 
 Messaggi: n/a

Ciao Sky.

Visto che nessuno riesce a dirmi che cos'ho ("Sindrome menieriforme con probabile interessamento mandibolare"..E mbhé?), né come si cura (l'ultimo otorello per 250 eurini tutto quello che mi ha detto è "deve avere pazienza"...e che cura serebbe?) , ho deciso di iniziare da solo a cercare una soluzione.
Per prima cosa ho iniziato la tua dieta.
No sale, no alimenti salati, no latticini, no pane, no sughi, no oli cotti.
In effetti per me è un pò difficile rispettarla in pieno, visto che per motivi di lavoro sono costetto a mangiare spesso fuori ed è difficile controllare quello ti danno da mangiare in un ristorante, anche se chiedi tutto scondito e senza sale...
Però ci provo, anche adesso che sono in croazia e il piatto nazionale sono le patate fritte e non esiste il pane azimo... Ah , a proposito, cosa dici del musli?.. E perché no al latte, allo jogurt e al caffè?..Chiedo per sapere
Inoltre ho smesso si fumare, tanto per scavare nell'inferno, visto che è probabile che ciò che fa male alla circolazione, faccia male anche alla microcircolazione interna dell'orecchio.

In effetti il mio problema principale non è l'acufene(che c'è ma è abbastanza basso e sopportabile) ma le vertigini di tipo soggettivo, che da più di due mesi(dopo quasi 3 anni di assenza),sono tornate a farmi visita... GRAZIE!
Il fatto è che non riesco proprio a dormire.
la dieta per adesso non ha grandi effetti, ma credo sia presto per dirlo(ho iniziato da una settimana).
Prendo melatonina e valeriana, Clarens, mattina e sera e vertiserc se ho attacchi più forti, ma il problema sembra cambiare di poco.

Vorrei sapere se c'è qualcuno tra gli utenti che ha o ha avuto problemi simili e come li ha affrontati.
Stasera proverò con dei calmanti un pò più forti, perché se non dormo i sintomi ovviamente aumentano..

Vertigini,vertigini,vertigini....................
    Rispondi Citando Rispondi
Friday, 19 October 2007, 19:11
Max1
 
 Messaggi: n/a

Quote:
Originariamente inviato da Mr. Blacks
Ciao Sky.


In effetti il mio problema principale non è l'acufene(che c'è ma è abbastanza basso e sopportabile) ma le vertigini di tipo soggettivo, che da più di due mesi(dopo quasi 3 anni di assenza),sono tornate a farmi visita... GRAZIE!
Il fatto è che non riesco proprio a dormire.
la dieta per adesso non ha grandi effetti, ma credo sia presto per dirlo(ho iniziato da una settimana).
Prendo melatonina e valeriana, Clarens, mattina e sera e vertiserc se ho attacchi più forti, ma il problema sembra cambiare di poco.

Vorrei sapere se c'è qualcuno tra gli utenti che ha o ha avuto problemi simili e come li ha affrontati.
Stasera proverò con dei calmanti un pò più forti, perché se non dormo i sintomi ovviamente aumentano..

Vertigini,vertigini,vertigini....................


Se provi a sfogliare le pagine del primo thread "analisi 1" verrai a conoscenza del fatto che non sei il solo a soffrire di questa patologia, le vertigini e le forme di stordimento vestibolare sono i più comuni sintomi che sia associano frequentemente agli acufeni.
Ti possiamo capire, brancoliamo in molti in questo tunnel, tuttavia non bisogna arrendersi mai!
    Rispondi Citando Rispondi
Friday, 19 October 2007, 20:38
SkyDiver
 Sandro
 Assimilato
 
L'avatar di  SkyDiver
 
 Località: Roma
 Età: 53
 Messaggi: 9,360

Per nessun alimento e' provato scientificamente che faccia male o bene. Anche perche' se fosse cosi avremmo la soluzione.

Intanto la dieta va bene cosi come e' stato scritto nel vecchio thread, e comunque poi non potrai seguirla comunque strettamente perche' dipende pure da quanto pesi, quale e' il tuo peso forma ecc. Una dieta tipo quella ti fa calare di peso molto velocemente, quindi ad un certo punto dovrai reintrodurre carboidrati. Il tutto condito ovviamente con acqua

Notai nel mio caso un peggioramento delle condizioni quando scesi di circa 5 kg sotto il mio peso forma. Quindi dieta si, ma oculata. Continuo a pensare che la combinazione iposodica/iperidrica sia il giusto compromesso.

Tra l'altro, se le statistiche ci dicono che la dieta mediterranea ci da una quantita' di sale superiore di 20 volte al fabbisogno giornaliero, qualcosina possiamo togliere

Inoltre, come tu hai anticipato, il fatto che comunque spesso mangiamo fuori e quindi con poco controllo, il sale arriva ugualmente. Quindi iposodico quando si puo'.

Formaggi e latticini contengono sale. Per il latte ci potrebbero essere complicazioni di intolleranze (non puoi far altro che provare per un mese circa e vedere che succede sia al tuo intestino che al tuo orecchio). Lo stesso dicasi se provi un senso di stanchezza alla mattina. Prova.

Il caffe' e' un eccitante.

Non riesci a dormire per l'acufene? Evita i medicinali finche' puoi. Meglio un 5 goccie di rivotril che il vertiserc, tieni comunque presente che io non so come sei, ne fisicamente, ne psicologicamente, quindi cercare di paragonare il tuo stato con il mio per trovare connessioni mi e' sempre difficile.

Come ha detto il medico che ti ha sfilato 250 eurazzi, porta pazienza, io te lo dico a ragion veduta senza chiederti una lira
__________________
SkyDiver
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 October 2007, 13:58
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 56
 Messaggi: 13,321

sky, perche' per facilita' di lettura, non riposti (o apri un thread specifico) con la dieta?
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 October 2007, 17:56
SkyDiver
 Sandro
 Assimilato
 
L'avatar di  SkyDiver
 
 Località: Roma
 Età: 53
 Messaggi: 9,360

perche non ce la faccio piu' sia di scriverla che di attuarla
(scherziamoci su)
__________________
SkyDiver
    Rispondi Citando Rispondi
Saturday, 20 October 2007, 18:13
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 56
 Messaggi: 13,321

e che mi sa che sto entrando nel club
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  SkyDiver: azzo....
  SkidArh+: orcocane
  lurker1:
Sunday, 21 October 2007, 13:19
Mr. Blacks
 
 Messaggi: n/a

Quote:
Originariamente inviato da SkyDiver
Meglio un 5 goccie di rivotril che il vertiserc

Che cos'è il rivotril?
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  SkyDiver: Antidepressivo
Sunday, 21 October 2007, 13:24
Mr. Blacks
 
 Messaggi: n/a

Ah, comunque ho notato che il vino e i grappini funzionano....
    Rispondi Citando Rispondi
Commenti a questo messaggio
  paco: YES
Sunday, 21 October 2007, 15:22
JoeBar
 Ciarlatano forever and ever
 Militante
 
L'avatar di  JoeBar
 
 Messaggi: 3,740

Io con questo post non centro nulla ne mi permetterei mai di dare consigli in merito.

Vorrei farvi notare una cosa semplicissima, che tanti malesseri del nostro tempo sono derivati dallo stress con cui conviviamo, personalmente, quando sono molto ma molto stanco potrei annoverarmi fra gli acufenici, sento un fischio, leggero ma lo sento in entrambe le orecchie, appena mi riposo sparisce, idem se non mi riposo ma mi rilasso, anzi, io per rilassarmi mi stanco, un bel giro in bici, un bel 3 o 4 ore a pesca (e chi dice che la pesca non stanca non ha mai pescato).

Al che se 1+1 fa sempre 2, proverei in voi a cercare uno sfogo mentale al fastidio, fare un elenco delle patologie legate allo stress è cosa lunghissima, ma è certo che:

le persone in stato di eucrasia, cioè di una situazione ai limiti superiori della norma, ma che viene rilevata dal soggetto come pura quotidianità non ci sono effetti allo stress se non si scende sotto i valori che per l'individuo sono ritenuti normali.
le persone di norma più tranquille non potranno mai vivere in regime di eucrasia senza sviluppare patologie di vario genere.

I grappini funzionano perchè l'alcool (etanolo) ha effetti alcune proprietà collaterali utili:

energetica, viene convertito in Acetil CoA bypassando il ciclo di Krebs

farmacologica, di ampio spettro: ha sia funzione diretta su recettori determinati, sia azione aspecifica, in particolar modo destabilizzando le membrane cellulari
__________________
A hero is not one who has never fallen, but one that,
when has fallen, has the courage to stand again.
[Jim Morrison]
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 21 October 2007, 16:37
SkyDiver
 Sandro
 Assimilato
 
L'avatar di  SkyDiver
 
 Località: Roma
 Età: 53
 Messaggi: 9,360

Quote:
Vorrei farvi notare una cosa semplicissima, che tanti malesseri del nostro tempo sono derivati dallo stress con cui conviviamo, personalmente, quando sono molto ma molto stanco potrei annoverarmi fra gli acufenici, sento un fischio, leggero ma lo sento in entrambe le orecchie, appena mi riposo sparisce, idem se non mi riposo ma mi rilasso, anzi, io per rilassarmi mi stanco, un bel giro in bici, un bel 3 o 4 ore a pesca (e chi dice che la pesca non stanca non ha mai pescato).


Ovviamente non te lo auguro, ci mancherebbe, ma a me e' proprio iniziato cosi... con eccessiva stanchezza... ad un certo punto non ha piu' resetteto....
__________________
SkyDiver
    Rispondi Citando Rispondi
Sunday, 21 October 2007, 16:48
microzott
 Francesco
 Staff
 
L'avatar di  microzott
 
 Località: :magica:
 Età: 56
 Messaggi: 13,321

Quote:
Originariamente inviato da SkyDiver
Ovviamente non te lo auguro, ci mancherebbe, ma a me e' proprio iniziato cosi... con eccessiva stanchezza... ad un certo punto non ha piu' resetteto....

io penso di essere ancora tra gli stressati (o almeno lo spero). tendenzialmente molyto portato a somatizzare lo stress, questa volta che e' particolarmente intenso, ho difficolta' al "reset" di sandro.
purtroppo, da venerdi sera comincio ad avere i sintomi da voi descritti e non stanno sparendo. spero che tra 3 giorni la cosa migliori e torni tutto normale annoverando l'episodio a "semplice" affaticamento da stress.
__________________
Tutto cio' che si puo' scassare, si rompera' nel giorno peggiore.
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 October 2007, 01:27
Mr. Blacks
 
 Messaggi: n/a

Quote:
Originariamente inviato da JoeBar
Vorrei farvi notare una cosa semplicissima, che tanti malesseri del nostro tempo sono derivati dallo stress con cui conviviamo, personalmente, quando sono molto ma molto stanco potrei annoverarmi fra gli acufenici, sento un fischio, leggero ma lo sento in entrambe le orecchie, appena mi riposo sparisce, idem se non mi riposo ma mi rilasso, anzi, io per rilassarmi mi stanco, un bel giro in bici, un bel 3 o 4 ore a pesca (e chi dice che la pesca non stanca non ha mai pescato).
i

Lo stress non aiuta, e a volte peggiora le cose. I sintomi aggravano lo stress poichè fatichi a riposare e aumenta lo stato d'ansia in un circolo vizioso da cui è difficile uscire.
Ma, francamente, ormai sembra che lo stress sia la panacea a cui ricorrere quando non si hanno spiegazioni migliori. Io ho avuto la fase peggiore della malattia a 18 anni, 10 anni fa, e il mio livelo di stress non era neppure paragonabile a quello che ho oggi.
Poi mi capita sempre in vacanza...Sarà che mi stressa il riposo
Quello che voglio dirti, però è che lo stress può essere una variabile, ma non la causa ultima.
    Rispondi Citando Rispondi
Tuesday, 23 October 2007, 07:31
SkyDiver
 Sandro
 Assimilato
 
L'avatar di  SkyDiver
 
 Località: Roma
 Età: 53
 Messaggi: 9,360

Quote:
Poi mi capita sempre in vacanza...

Mi dici quante ore di sonno fai in vacanza rispetto a quando lavori? C'e' differenza?
__________________
SkyDiver
    Rispondi Citando Rispondi
Rispondi Invia Nuova Discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 

Thread già visto da:
SkyDiver, microzott, Andrea72, elba, SataNik, JeanBabalan, Pocket, SilBerg, ggigi99, Duke Nukem, SkidArh+, Claude, Carambola, pavel, ztonino, indio, Jaco, Morpheus, M3rcur10, lurker1, XoTho, RomeoKnight, SanK, Ampexv, TheFox, foul64, revenge, paco, Clipboard, Jarod, gattonero, Duilio, Carson, JoeBar, palin, Scarpetta, lupic, S71ng, seepo, Lutero, BRAVO 2, thedrake, samdolgoff, SatRider, Foxes, GiNo, Neles, uniplus, Attilio, Ciopi, Pepito Sbazzeguti, LewMl
Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione

top Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Se hai problemi, contattaci


Visite Totali Posts: 78.600.306
Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:05.

iGroup Black
Powered by vBulletin Versione 3.5.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: Enzo-Staff-VbulletinItalia.it
 
2000, 2012 © Visiva Group